Prima di indicarti come comprare Bitcoin c’è un’altra cosa su cui mi sembra doveroso soffermarsi: il <strong>valore</strong> di tale valuta. Partendo dal presupposto che, così come il valore delle altre “comuni” valute può mutare repentinamente nel corso dei giorni (o addirittura delle ore), anche quello dei Bitcoin è soggetto a continui cambiamenti. Per avere un quadro completo della situazione puoi visitare il sito Web <strong><a href="https://it.bitstamp.net/" target="_blank" rel="noopener noreferrer">Bitstamp</a></strong>, che è uno dei portali per scambiare Bitcoin con soldi veri più usati al mondo, e <a href="https://coinmarketcap.com/all/views/all/" target="_blank" rel="noopener noreferrer"><strong>Coinmarketcap</strong></a> che invece mostra la valutazione dei Bitcoin su tutti i principali siti di exchange.

Va poi preso in considerazione il fatto che il numero complessivo dei Bitcoin è, a differenza di quel che in molti possono pensare, limitato. Più precisamente, ne è previsto un ammontare massimo di 21 milioni e ogni quattro anni la quantità di monete create viene dimezzata. Avanzando con il ritmo attuale, entro il 2030 saranno stati generati almeno 20 milioni di Bitcoin e questo porterà a un aumento del loro valore reale. Per maggiori dettagli, ti consiglio di visitare il sito ufficiale di Bitcoin Bitcoin.org in lingua italiana che contiene molti argomenti e link utili ed interessanti.

di Salvatore Aranzulla

×
×

Carrello