Cashflow Club

I libri non scritti da imprenditori

Pubblicato il

Se vuoi imparare qualcosa, da dove incominci? dove vai a cercarla? Di solito pensi ad un libro ed un insegnante, il legame è stretto, ti immagini la scuola, i banchi, gli insegnanti.. e i voti. Quindi se vuoi diventare imprenditore vai a scuola e leggi i libri. Non è vero.

Ci sono tanti libri scritti per l’imprenditoria, ma quelli più veri sono scritti da imprenditori che hanno fatto degli errori pratici, hanno vissuto il loro business. Quelli invece creati da professori universitari non esprimo la realtà, hanno solo tanto accademismo.

Robert Kiyosaki nei primi anni da imprenditore fu chiamato a parlare all’università, di solito quando vai ad un corso, una lezione, chi sta in cattedra è quello che ti dovrebbe parlare di ciò che devi fare, invece lui parlo di ciò che non si doveva fare, ovvero dei suoi errori. Ecco una lezione che non fu accademica.

Nelle mie esperienze da imprenditore ho notato sempre ciò che mi depistava dal mio scopo, ciò che mi toglieva perseveranza, erano le giustificazioni che mi dicevo:

  • non ho soldi e non posso lasciare il posto di lavoro
  • non ho gli agganci giusti
  • non sono abbastanza intelligente (questa in realtà lo detta poche volte perché ho un grande Ego)
  • non ho tempo, sono indaffarato (questa spesso) e non riesco a trovare qualcuno che mi voglia aiutare
  • occorre troppo tempo per creare una impresa ed è troppo rischioso
  • non mi piace avere la responsabilità dei dipendenti
  • sono troppo vecchio (veramente sto ringiovanendo.. Ego ancora)

I cambiamenti non sono facili per nessuno e le “vocine” interne di certo non ti aiutano, qualunque bambino di due anni è un esperto per inventare scuse e il potere delle scuse è più potente dei sogni.

Non denigro i libri e gli insegnanti, sono importanti, solo dico che non sono i veri mentori, quelli li trovi nella vita vissuta in pratica da imprenditori che hanno avuto successo e non si vergognano di parlare dei propri errori.

Quindi evita le vocine e ascolta i fatti degli imprenditori che segui come mentori.